Lancia Ypsilon: si torna a parlare della nuova generazione

Parigi 2008: Lancia Ypsilon VERSUS

Dopo quasi un anno dalle ultime foto spia, si torna a parlare della nuova Lancia Ypsilon. La terza generazione della citycar torinese verrà assemblata nell'impianto polacco di Tichy, a partire dal 2011. La produzione verrà spostata da Termini Imerese allo stabilimento più efficiente del Lingotto perché la nuova Ypsilon sarà realizzata sulla stessa piattaforma delle Fiat Panda e 500, anch'esse fabbricate in Polonia.

Il passo della nuova citycar di Lancia sarà di 240 cm, quindi 10 cm più lungo di quello della Panda. Inoltre, la piattaforma allungata verrà condivisa anche dalla futura Fiat 500 Giardiniera. Per quanto riguarda il design, la nuova Ypsilon si presenterà con un'inedita carrozzeria a 5 porte, con tratti stilistici presi in prestito dalla Delta e le maniglie delle portiere posteriori affogate nei montanti. La vettura sarà lunga all'incirca 4 metri, cioé 50 cm in più delle citycar di Fiat.

Sotto il cofano della nuova Lancia Ypsilon ci saranno esclusivamente unità motoristiche a benzina MultiAir e diesel MultiJet II. Al momento del lancio è certa la presenza del 1.4 16V da 105 CV, mentre in seguito arriveranno anche i bicilindrici 900 di cilindrata. Non è escluso che la nuova Ypsilon possa essere anche commercializzata negli Stati Uniti. Infatti, secondo i piani presentati il 4 novembre scorso, per il 2013 è attesa una utilitaria griffata Chrysler.

Via | AutoWeek

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: