Crocs Cayman: Porsche reclama per l'utilizzo del nome

Crocs Cayman

Porsche ha intentato un’azione legale contro Crocs, produttore americano degli zoccoli bucherellati, per l’utilizzo del nome Cayman. Lo riporta la stessa azienda del Colorado, durante una nota a corollario dei resoconti economici con cadenza trimestre, indicando nello scorso maggio la prima avvisaglia delle future incomprensioni.

Porsche, infatti, dimostrò il proprio disappunto per l’utilizzo della denominazione Cayman, citando le leggi europee sulla regolamentazione dei marchi. In tal occasione venne inviata una lettera formale alla filiale europea, che, nello scorso luglio, ritirò il prodotto dal mercato tedesco. Crocs ha risposto di volersi difendere “energicamente”, nonostante il dramma della bancarotta aleggi proprio da luglio.




Via | Il Sole 24 Ore

  • shares
  • Mail
71 commenti Aggiorna
Ordina: