Lotus Esprit: ricevuto il via libera per la produzione

Lotus Esprit

Lotus ha concesso il via libera per produrre la Esprit. Affidandole i compiti di “essenziale icona del marchio” e “riferimento nel segmento d’appartenenza”, come previsto dall’amministratore delegato Dany Bahr nel presentare il piano di sviluppo. In questo contesto, una dichiarazione (“La Esprit sarà l’espressione massima del brand”) raccolta da Autocar intervistando una fonte anonima, ci anticipa le qualità della coupè.

Che potrebbe ospitare (a "triangolo") tre passeggeri, innanzi tutto, ed una gamma di propulsori a quattro e sei cilindri (provenienti, rispettivamente, dalla famiglia Elise-Exige-Europa ed Evora) con cui raggiungere un rapporto peso/potenza compreso fra i 275 ed i 325 cavalli/tonnellata; l’Audi R8 V10, per raffronto, si ferma a 319 CV/tonn. La Lotus Esprit verrà presentata nel corso del 2012.
Via | Autocar (Ringraziamo il nostro lettore “macchinuccia” per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: