Carl-Peter Forster: sarà il nuovo CEO di Jaguar e Land Rover?


Secondo il "Sunday Times", Carl-Peter Forster, ormai ex numero uno di GM Europe, sarà il nuovo CEO di Jaguar e Land Rover. Stando alle notizie riportate dall'autorevole quotidiano britannico, Forster avrebbe abbandonato il comando di Opel e Vauxhall non tanto per la mancata cessione a Magna, quanto perché allettato dalla corposa offerta economica che Ratan Tata gli avrebbe riservato per prendere in mano la gestione della divisione che controlla le due rinomate Case automobilistiche inglesi.

Il manager porterà con sé un ricco bagaglio di esperienza nel settore automotive, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo di vetture a basse emissioni. Inoltre, Forster conosce bene l'ambiente di Land Rover, essendo stato capo della produzione negli anni '90, quando BMW era proprietaria dello storico costruttore di fuoristrada. Il portavoce di Jaguar Land Rover, interpellato al riguardo da Autocar, ha smentito l'interessamento della società nei confronti di Carl-Peter Forster, definendo le indiscrezioni come una "speculazione" confezionata ad arte dalla stampa.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: