Saab: in arrivo il prototipo di una inedita compatta

Salone di Francoforte 2009: le nuove foto della Saab 9-5

Saab starebbe lavorando su una inedita concept car, destinata a prefigurare le fattezze di un modello compatto di prossima produzione. Secondo uno dei top manager della casa, il prototipo "sintetizzerà lo spirito della nuova Saab". "Si tratterà di una concept car molto importante" -ha proseguito Knut Simonsson- "che indicherà con chiarezza il nuovo messaggio della casa".

La concept, che sarà presentata ad un non meglio identificato salone del 2010, preannuncerà lo sbarco di Saab in un segmento inedito. Simonsson non ha precisato in quale, ma con ogni probabilità dovrebbe trattarsi di una due volumi di segmento C. Il modello di serie, comunque, è ancora parecchio lontano dal vedere la luce: prioritari sono il riassetto societario, che seguirà questo delicato passaggio dalle mani di General Motors a quelle di Koenigsegg, e i debutti di 9-5 (berlina e familiare) e 9-4X.

Facile a dirsi, ma si tratta di operazioni complesse e delicate. Un esempio? In questi giorni, come ha rivelato Simonsson, si stanno materialmente trasportando da Rüsselsheim (sede di Opel) a Trollhättan (quartier generale Saab) le linee di montaggio dell'ammiraglia di casa. Un trasloco lungo, laborioso, costoso e delicato, che aiuta a capire quanto grande sia la macchina che si muove durante la "gestazione" di un nuovo modello.

Simonsson ha poi sottolineato come la separazione da GM sia costata cara alla nuova 9-5: il debutto del modello, e di conseguenza la sua commercializzazione, ha subito un ritardo di ben sei mesi sulla tabella di marcia. Ma tutto questo non è bastato a scoraggiare gli svedesi, che continuano a lavorare sodo per assicurare un futuro a Saab: tra le prossime novità non manca il motore ibrido. Complimenti per la tenacia...

Via | edmunds

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: