SEMA 2009: Local Motors Rally Fighter

Local Motors è un nuovo costruttore che si presenta al mondo in occasione del SEMA 2009 con il suo progetto Rally Fighter. L'innovativa casa Americana, diretta dal vulcanico ex Marine John Rogers di cui vi proponiamo un video, ha iniziato la sua avventura creando una community online: attraverso questo gruppo il progetto ha preso forma secondo i gusti e le necessità degli utenti. Sono state proposte ben 35.000 idee per il design da utenti di 100 paesi diversi: il risultato è una sorta di auto "Creative Commons", per dirla come il CEO della Local Motors

Il termine Local, inoltre, spiega un elemento chiave del progetto: per seguire le mode, le tedenze e le esigenze dei clienti dei vari paesi e stati, l'azienda ha pensato di creare piccoli stabilimenti localizzati, dove il cliente può interagire attivamente durante la costruzione della propria vettura e tornare per la manutenzione.

Local Motors Rally Fighter
Local Motors Rally Fighter
Local Motors Rally Fighter
Local Motors Rally Fighter

La Rally Fighter è il primo risultato del progetto, costato appena 2 milioni di dollari e sviluppato in meno di 18 mesi. Utilizza il propulsore della Bmw 335d da 286 Cv con trazione posteriore e cambio automatico ZF 6 rapporti, telaio space frame in tubi d'acciaio con pannelli carrozzeria in plastica e fibra di carbonio, bilanciamento dei pesi 55% anteriore e 45% posteriore, assetto regolabile manualmente, abitabilità 2+2. Il prezzo sarà di circa 50.000 Dollari e 30 esemplari sono già stati prenotati. Maggiori informazioni sul sito ufficiale www.local-motors.com.

Local Motors Rally Fighter
Local Motors Rally Fighter
Local Motors Rally Fighter

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: