BMW: i primi 25 anni della M5

25 anni BMW M5

La BMW M5 compie 25 anni. La versione sportiva della Serie 5 fu presentata per la prima volta al Salone di Amsterdam del 1984. Il reparto Motorsport della Casa bavarese realizzò la prima M5 installando il motore 3.4 a 6 cilindri della M1 sotto il cofano della 535i E28. La vettura sviluppava una potenza di 286 CV ed una coppia massima di 340 Nm, mentre la velocità massima era di 245 km/h. Per quanto riguarda l'accelerazione, la prima M5 scattava da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi. Esternamente, invece, la vettura era riconoscibile per gli specifici badge incastonati sulla calandra anteriore e sul cofano posteriore.

Nel 1989 fu la volta della seconda generazione, realizzata sulla base della Serie 5 E34 che aveva debuttato un anno prima. Il motore era il 3.5 a 6 cilindri con potenza e coppia incrementate a 315 CV e 360 Nm. La M5 era così in grado di raggiungere una velocità massima di 250 km/h e coprire gli 0-100 in 6,3 secondi. Nel '92 la Serie 5 E34 fu sottoposta al restyling di metà carriera per accogliere l'inedita variante Touring. Un anno dopo anche la M5 fu adeguata ai nuovi canoni stilistici. Inoltre, la vettura adottò il motore 3.8 a 6 cilindri da 340 CV e 400 Nm che garantiva una velocità massima autolimitata a 250 km/h e uno scatto da 0 a 100 in 5,9 secondi. Per la prima volta, la M5 fu realizzata anche nella variante Touring mentre, negli anni successivi, debuttarono le versioni speciali Evolution ed Elekta. Invece, in Italia la gamma M5 comprendeva anche le versioni "base" denominate Europa.

La BMW M5 E39 fu introdotta nell'autunno del 1998. Per l'occasione, il reparto Motorsport rivoluzionò lo schema tecnico. Infatti, si passò dai motori con architettura a 6 cilindri al 5.0 V8 da 400 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima. Il propulsore con frazionamento maggiore portò benefici nell'accelerazione - 5,3 secondi - mentre la velocità massima era sempre limitata elettronicamente a 250 km/h.

25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5

25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5

L'attuale M5, basata sulla Serie 5 E60, è in commercio dal 2005. Disponibile anche nella variante Touring, è mossa dal propulsore 5.0 V10 da 507 CV e 520 Nm di coppia, sviluppato in collaborazione con il reparto di Formula 1. Sia nella versione berlina che in quella station wagon, la BMW M5 raggiunge una velocità massima limitata a 250 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto in 4,7 secondi.

25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5

Per celebrare i 25 anni del modello, BMW ha realizzato la M5 CSL in esemplare unico, presentata con una dimostrazione dinamica al Nurburgring. Inoltre, la Casa bavarese ha presentato anche le M5 "mai nate", come la E34 Cabrio e la E39 Touring, annunciate in passato e soppresse poche settimane prima della presentazione ufficiale. Per quanto riguarda il futuro, la M5 che deriverà dalla nuova Serie 5 F10 abbandonerà il 5.0 V10 aspirato in favore del nuovo motore Twin Turbo 4.4 V8 da 555 CV di potenza e 680 Nm di coppia, lo stesso propulsore che equipaggia le SAV sportive X5 M e X6 M.

25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
25 anni BMW M5
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring
BMW M5 Touring

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: