Fiat-Chrysler: l'Abarth 500 prima torinese a debuttare sul mercato nord-americano

Abarth 500

A partire dal 2010, Fiat introdurrà l'Abarth 500 sul mercato nord-americano. E sarà il primo modello del Lingotto a debuttare oltreoceano, ripetendo la strategia di marketing già adottata, dalla dirigenza Chrysler, per il lancio della Dodge Challenger: prima il modello più performante ed esclusivo, a seguire le restanti versioni della gamma.

L’indiscrezione è riportata dal sito statunitense WardsAuto, secondo cui i concessionari Chrysler avrebbero già ricevuto la comunicazione ufficiale. La scorpioncina debutterà come Model Year 2011, con le sole modifiche tecniche imposte per rispettare le normative sulla sicurezza statunitensi. Già stabilito il target di vendita (25.000 esemplari annui), non ancora lo stabilimento in cui verrà prodotta. Infine, ci sentiamo di avanzare un’ipotesi: debutterà già con il 1.4 MultiAir?

Via | LeftLane (Ringraziamo il nostro lettore "corvettec6r" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: