Sylvie van der Vaart nella galleria del vento BMW: 22 anni di progresso aerodinamico della serie 3 Cabriolet spiegati con un'acconciatura

Il progresso aerodinamico delle cabrio BMW viene dimostrato con 5 ingredienti: la bella Sylvie van der Vaart, la nuova galleria del vento BMW ,due Serie 3 Cabriolet e un’acconciatura. Nel video viene messa a confronto l’efficienza aerodinamica di due generazioni diverse dello stesso modello di cabrio, separate da 22 anni di progresso. Il giudice? La lunga chioma di Sylvie.

Il risultato è chiaro: a parità di velocità, sulla vecchia Serie 3 cabrio dell’87 la modella è investita da un turbine di aria che scompiglia i suoi biondi capelli. Sull’attuale generazione di 3er Cabrio, la E93, Sylvie deve addirittura accertarsi che la turbina della galleria del vento sia accesa. Alla fine rimangono due considerazioni da fare: la prima, l’espressione "guida col vento fra i capelli" appartiene ormai al passato; la seconda, ma quant’è più sexy Sylvie mentre il vento le scompiglia la messa in piega?

Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW
Sylvie van der Vaart VS galleria del vento BMW

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: