Porsche: 7 nuovi modelli nei prossimi 4 anni

Porsche Panamera Cabrio: ecco la prima ricostruzione

Nei prossimi quattro anni, Porsche presenterà sette nuovi modelli che permetteranno di raggiungere l'obiettivo prefissato di 150.000 unità annue a partire dal 2013. Già l'anno prossimo debutteranno due modelli: la nuova Cayenne e le versioni V6 della Panamera. La seconda generazione della SUV di Zuffenhausen verrà presentata, molto probabilmente, a marzo 2010 in occasione del Salone di Ginevra, mentre la commercializzazione partirà entro la fine dell'anno. Invece, sotto il cofano della Panamera verranno installate due unità V6 di origine VAG, una benzina e una diesel, anche se quest'ultima è stata più volte smentita.

Nel 2011, sarà la volta delle Cayenne e Panamera in versione Hybrid. Si tratta di un sistema ibrido parallelo che verrà condiviso da entrambe le vetture. La trazione è integrale, mentre l'abbattimento dei consumi è nell'ordine del 30%, anche se l'obiettivo primario delle Cayenne e Panamera a propulsione ibrida è il contenimento delle emissioni di CO2. Per il 2012, invece, è previsto il debutto della nuova Porsche 911, conosciuta anche come 998. Esteticamente sarà sempre una 911, ma sotto la carrozzeria sarà completamente diversa dall'attuale, a partire dalle dimensioni più generose.

Ma le novità più importanti e più significative sono attese per il 2013. Infatti, i vertici di Volkswagen sarebbero orientati a dare il via libera allo sviluppo dell'inedita Roxster. Si tratta della SUV di dimensioni compatte da posizionare un gradino sotto la Cayenne. Realizzata sulla piattaforma dell'Audi Q5, a differenza di quest'ultima la Porsche Roxster avrà una carrozzeria con sole 3 porte. In poche parole, una sorta di coupé in stile shooting brake a quattro ruote motrici. Anche le motorizzazioni saranno di prim'ordine e, soprattutto, molto prestanti. Inoltre, la Roxster sarà il modello che garantirà il sostanziale aumento delle vendite di Porsche.

Porsche Panamera_official
Porsche Panamera_official
Foto spia nuova Porsche Cayenne
Foto spia nuova Porsche Cayenne

Porsche Cayenne Hybrid
Porsche Cayenne Hybrid
Porsche Roxster: la baby Cayenne
Porsche Roxster: la baby Cayenne

Infine, tra quattro anni arriverà anche l'erede della Porsche 928. La nuova coupé gran turismo verrà realizzata sulla piattaforma della Panamera, ma non sarà una versione a due porte della berlina di Zuffenhausen. Sarà caratterizzata, quindi, da uno stile molto personale, anche perché è prevista la realizzazione della variante Cabriolet, il cui debutto è fissato per la fine del 2013. Nella lista dei futuri modelli Porsche, pubblicata da Autocar sulla base di informazioni rilasciate da un insider di Stoccarda, non sono presenti la piccola Spyder derivata dalla Volkswagen Bluesport e la nuova generazione di Boxster e Cayman. Tutto ciò fa pensare che, forse, nei prossimi quattro anni non sono solamente sette le nuove vetture che Porsche introdurrà sul mercato per raggiungere i propri obiettivi di vendita.

Foto spia nuova Porsche 911 Cabrio
Foto spia nuova Porsche 911 Cabrio
Foto spia nuova Porsche 911 Cabrio
Foto spia nuova Porsche 911 Cabrio

Via | Es.autoblog

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: