Volkswagen verso l'acquisizione di Karmann


Stando alle dichiarazioni di un portavoce di Karmann, Volkswagen starebbe seriamente pensando all'acquisizione della storica carrozzeria tedesca specializzata nell'assemblaggio di vetture scoperte. La Casa di Wolfsburg potrebbe portare a termine un'operazione molto simile a quella di Fiat. Infatti, il Lingotto ha da poco rilevato le attività industriali di Bertone, altro carrozziere entrato in crisi per la mancanza di commesse. Allo stesso modo dovrebbe fare Volkswagen nei confronti di Karmann.

A confermare le trattative tra i due costruttori è Roland Leithaeuser, in un'intervista rilasciata all'autorevole 'Der Spiegel'. Il manager di Karmann ha parlato anche della presenza di alcuni ostacoli che, da molte settimane, impediscono la concretizzazione dell'accordo. Come anticipato qualche tempo fa, il gruppo tedesco sfrutterebbe l'impianto di Osnabruck per l'assemblaggio delle nuove Porsche Boxster e Cayman, nonché per la realizzazione della Volkswagen E-Up! di serie, per cui sarebbero pronti già 10 milioni di euro da investire nella conversione delle catene di montaggio.

Via | MotorAuthority

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: