Jean Todt è il nuovo presidente della FIA


Dopo lo scandalo sulla lobby a suo favore, non stupisce più di tanto l'elezione di Jean Todt a presidente della FIA, vincendo il confronto con Ari Vatanen e andando a sostituire l'uscente Max Mosley. Il consenso da parte dei membri dell'organo verso l'ex direttore sportivo Ferrari, è stato netto: 135 voti contro i soli 49 del finlandese.

Seppure, all'apparenza, un po pilotata, questa netta vittoria non mette in dubbio la professionalità e i requisiti del nuovo presidente: dapprima impegnato con i rally, negli anni d'oro della Peugeot, continuando con la Parigi-Dakar sempre con la casa francese e la 24 Ore di Le Mans. Dopo lo sbarco in F1, approdò in Ferrari dove ricoprì vari ruoli, ottenendo splendidi successi fino al suo ritiro, a inizio 2009.

Per i dettagli più approfonditi vi rimandiamo all'articolo dei cugini di Motorsportblog.it. Non ci resta che fare gli auguri al nuovo presidente, sperando in un'ottima direzione di un mondo ormai allo sbando, chiamato Formula 1.

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: