Ford Kuga: dal 2011 verrà prodotta negli USA

Ford Kuga

Dal mese di ottobre del 2011, la Ford Kuga verrà prodotta negli Stati Uniti. Lo ha rivelato un insider dell'Ovale Blu di Colonia all'emittente Bloomberg TV. La decisione di spostare la produzione della Kuga negli USA è legata a tre fattori: il basso costo del lavoro, il dollaro debole e la possibilità di commercializzare la SUV anche sul mercato americano. Per l'assemblaggio della vettura sarebbe stato scelto l'impianto di Louisville, in Kentucky. Circa 80.000 unità verranno esportate in Europa che rimarrà ancora il mercato principale per la Ford Kuga.

Brian Johnson, analista del settore auto per Barclays Capital, in un'intervista rilasciata proprio a Bloomberg TV, ha affermato che la scelta di Ford "ha un senso, perché l'Europa occidentale non è un luogo particolarmente a buon mercato per costruire automobili". Inoltre, Johnson ha stimato che il costo del lavoro negli USA potrebbe essere inferiore di circa 10 dollari l'ora per ogni dipendente, rispetto a quello praticato in Germania.

L'analista di Barclays Capital ha concluso dicendo che "produrre una vettura con le specifiche europee su una linea di assemblaggio negli Stati Uniti mostra anche i vantaggi nel disporre di piattaforme comuni". Infine, grazie a questa iniziativa per la Kuga, Ford potrebbe ottenere da UAW alcune concessioni simili a quelle già date dal sindacato a GM e Chrysler.

Ford Kuga
Ford Kuga
Ford Kuga
Ford Kuga

Ford Kuga
Ford Kuga

Via | egmCarTech

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: