Jenson Button: "voglio rimanere alla BrawnGP"


Come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa, il neo campione del mondo di Formula 1, Jenson Button si trova in una strana situazione di attesa, senza una conferma di contratto da parte di BrawnGP, che ha concentrato tutte le sue attenzioni sulla doppia vittoria mondiale, senza prendere ancora in considerazione il contratto dei suoi piloti.

Ora la stagione è prematuramente conclusa per il team di Ross Brawn, e ci sarà più tempo per pensare al rinnovo del contratto con l'inglese: “Voglio guidare una monoposto competitiva, come quella che ho avuto nel corso della stagione. - ha dichiarato il campione del mondo - Mi sono divertito a gestire per la prima volta un mezzo di tale livello. Non cercherò un’altra squadra, anche di fronte a una convenienza economica. Voglio restare dove sono“.

Ross, è abbastanza convinto ma preferisce ancora trattare: “Dobbiamo trovare il giusto equilibrio fra le richieste di Jenson e le nostre disponibilità finanziarie, ma credo che arriveremo all’intesa“

Jenson rimane comunque parecchio umile e preferisce continuare a vincere senza pretendere ingaggi stratosferici e senza montarsi la testa. Di questo ne è contento anche l'altro pezzo grosso del team, Nick Fry: “Lui vuole rimanere e noi vogliamo che rimanga: è un buon punto di partenza“.

via | Motorsporblog

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: