Volkswagen sale al 49,9% di Porsche

Volkswagen ha appena annunciato che si prepara a prendere il controllo del 49,9% di Porsche. Si tratta del "primo passo per la creazione del nuovo integrated automotive group", recita testualmente la nota stampa VW.

L'accordo iniziale, reso noto poco dopo Ferragosto, parlava dell'acquisizione del 42% di Porsche e quest'aggiustamento "rappresenta un successo migliore del previsto sul terreno dei negoziati", secondo Volkswagen. La mossa odierna costituisce dunque un ulteriore passo su un cammino di integrazione che si completerà a fine 2009 e che condurrà poi all'inglobamento della casa di Stoccarda nel corso del 2011.

La casa di Wolfsburg tiene comunque a sottolineare come né con questo incremento della quota in Porsche, né con i successivi passi (attesi dalla prima metà del 2010 in poi) del cammino che porterà al controllo totale del costruttore, l'autonomia della neo-acquisita verrà intaccata. La partecipazione di VW in Porsche è valutata oggi attorno ai 3,9 miliardi di euro.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: