Bernie Ecclestone Shock: La morte di Senna è stata un bene per la F1


Che Bernie Ecclestone fosse particolarmente incline a dichiarazioni bizzare e fortemente antisportive, lo sapevano tutti, ma questa volta ha veramente esagerato: "La morte di Ayrton Senna è stata una gran tristezza, ma poi si è rivelata un bene per la Formula 1. Molta gente che non aveva mai sentito parlare del nostro sport ha cominciato ad interessarsene, grazie all’immensa ripercussione dell’incidente del brasiliano"

Tale intervista è stata rilasciata ad un cronista del quotidiano brasiliano Folha S.Paulo, che in seguito è stato fatto passare per bugiardo dallo stesso Bernie. Purtroppo per il patron, però, c'è una registrazione che conferma tutti i passaggi. Frase prima, e comportamento poi, lasciano un senso di profondo fastidio.

Da tutto il mondo stanno piovendo critiche e accuse nei confronti di Ecclestone e aumenta a dismisura l'esercito di appassionati che lo vorrebbe vedere lontano dal trono della Formula 1.

via | Motorsportblog

  • shares
  • Mail
90 commenti Aggiorna
Ordina: