Nuova BMW Serie 1 M Coupè: questo il primo muletto?

Muletto BMW Serie 1 Coupè M

Nuova BMW Serie 1 M? Serie 1 tii? Serie1 Performance? Quella ritratta in queste foto spia, scattate vicino alla sede della Motorsport , potrebbe essere qualsiasi delle tre possibilità sopra elencate. Certamente non è una normale Serie 1 Coupè: per coglierne la sua particolarità basta osservare i parafanghi bombati e le carreggiate visibilmente allargate ad ospitare i cerchi in lega della vecchia BMW M3 CSL. Quest’ultimi nascondono mastodontici dischi freno forati. Tutti elementi tipici della produzione M tra le altre cose.

Sotto al cofano, osservando lo scarico, dovrebbe battere il 3.0 6 cilindri twin-turbo, spremuto a chissà quale potenza per fregiarsi delle targhette “M-power”. I dubbi su un rapido debutto della Serie 1 Coupè M rimangono comunque tanti: la versione hatchback, da cui deriverebbe, andrà in pensione nel giro di qualche mese lasciando campo aperto alla seconda generazione di 1er dotata di nuovo telaio, estetica esterna ed interna. Il debutto di quest’ultima farà invecchiare di colpo le versioni Coupè e Cabrio, pur di recente debutto.

Quindi ci chiediamo se effettivamente valga la pena di lanciare un’auto come questa in tempi brevi, configurandola come una sorta di “canto del cigno” dell’attuale generazione. L’altra possibilità e che sotto la familiare carrozzeria di questa muscolosa Serie1 si trovi in realtà la nuova piattaforma, comune alla prossima Serie 3, da cui prenderà vita la seconda generazione della coupè entry-level della casa dell’elica. Ma, secondo la fonte, questo prototipo potrebbe essere un banco di prova anche per la Serie 1 dotata di X-drive; anche se quei dischi freno ci fanno propendere per l'ipotesi Motorsport. Una cosa è certa: chi desiderava l’arrivo di una Serie 1 davvero pepata potrebbe venire presto accontentato.

Muletto BMW Serie 1 Coupè M
Muletto BMW Serie 1 Coupè M

Via | WCF

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: