Fiat, Marchionne: sogno di costruire un fuoristrada in Russia

Sergio Marchionne

L’amministratore delegato Fiat, Sergio Marchionne, ha espresso la volontà di realizzare un fuoristrada in Russia. «Abbiamo un sogno che non abbiamo mai avuto la possibilità di realizzare: costruire Jeep in Russia», ha ammesso il manager italo-canadese. Che ha trovato pieno appoggio nel premier Vladimir Putin, giunto a battezzare la partnership fra New Holland e l’azienda Russa Kamaz: « L’eventuale Jeep potrebbe riscuotere notevole successo perché dobbiamo costruire molte strade», ha spiegato Putin.

Marchionne ha poi dedicato un’ultima battuta alla joint-venture già in essere con il brand russo Sollers, lasciando intendere che l’accordo verrà ampliato: « Come Fiat faremo tutto il possibile per aiutare lo sviluppo di tutti i settori».
Via | Il Sole 24 Ore

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: