Audi TT 2006 – situation report

Auto Bild fa il punto sulla situazione della prossima Audi TT e della BMW Z4 Coupè (che trovate nel post seguente). Partiamo dalla prima: la nuova Audi TT, disegnata sotto la direzione di Walter da Silva, dovrebbe essere presentata nel prossimo settembre, e guadagnare un bel po’ di spazio nell’abitacolo. Grazie ad un passo più

di Ruggeri

Auto Bild fa il punto sulla situazione della prossima Audi TT e della BMW Z4 Coupè (che trovate nel post seguente).

Partiamo dalla prima: la nuova Audi TT, disegnata sotto la direzione di Walter da Silva, dovrebbe essere presentata nel prossimo settembre, e guadagnare un bel po’ di spazio nell’abitacolo. Grazie ad un passo più lungo e ad un tetto che meno spiovente, la nuova TT dovrebbe passare dall’essere una “quasi 2+2” all’essere una “quasi 4 posti”. Più spazio anche nel bagagliaio.

La TT Roadster arriverà sei mesi dopo, nella primavera del 2007, e dovrebbe essere una 2 posti e conservare i rollbar in alluminio dietro i poggiatesta.

Ancora incerta la commercializzazione della variante Shooting Brake (giardinetta-coupè), che crea problemi di posizionamento alle teste quadre del marketing … visto che i costi di sviluppo sono bassi, al loro posto diremmo “chissenefrega, produciamola …”, visto che abbiamo un debole per questo tipo di carrozzeria.

Tutti i motori saranno dei “direkteinspritzung” a benzina (iniezione diretta …). Tre i motori 4 cilindri (da 170, 200 e 240 cavalli), seguiti dal 3.2 VR6 da 250 cv (a che serve, con un 2.0 TFSI da 240 cv ?) e dal favoleggiato 4 cilindri twin-loader (turbo+volumetrico) da 330 cavalli della TT-RS (seguendo il link trovate la artist’s impression di Huckfeld, con i suoi passaruota anabolizzati e griglia a nido d’ape incattivita).

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →