Chrysler Financial licenzia il 12% dei dipendenti

chrysler financial

Chrysler Financial ha annunciato il licenziamento del 12% della propria forza lavoro. Il braccio finanziario di Auburn Hills, ancora nelle mani di Cerberus, lascerà senza impiego 360 dei 3000 dipendenti attualmente impiegati.

I licenziamenti riguarderanno solamente gli Stati Uniti, "ma non intaccheranno i servizi erogati, né sul piano delle assicurazioni, né su quello dei finanziamenti alla clientela".

L'odierna mossa di Cerberus, comunque, non è un caso isolato: mesi fa, il fondo di private equity aveva già liquidato in due tranches separate il 29% dei dipendenti.

  • shares
  • Mail