Maybach: Daimler AG ipotizza la cancellazione del brand

Maybach, brand di lusso del gruppo Daimler AG, potrebbe scomparire nel nulla. Ad affermarlo è Dieter Zetsche, grande capo del gruppo automobilistico tedesco. Secondo Zetsche, i gusti e le esigenze dei clienti di auto di lusso si sono modificati dopo la recessione economica. Quindi, vetture come le berline di Maybach non avrebbero più motivo di


Maybach, brand di lusso del gruppo Daimler AG, potrebbe scomparire nel nulla. Ad affermarlo è Dieter Zetsche, grande capo del gruppo automobilistico tedesco. Secondo Zetsche, i gusti e le esigenze dei clienti di auto di lusso si sono modificati dopo la recessione economica. Quindi, vetture come le berline di Maybach non avrebbero più motivo di esistere. Inoltre, la cosiddetta “new elite” desidera auto più discrete, praticamente meno appariscenti di ciò che invece offre Maybach.

A dire la verità, una probabile dipartita del brand sarebbe riconducibile ad altri fattori. Prima di tutto, Maybach ha sofferto in un segmento dominato da Rolls-Royce e Bentley. Inoltre, lo stesso nome Maybach era conosciuto da pochi, anche se nel diciannovesimo secolo è stato sinonimo di auto di lusso. Infine, le Maybach vendute dal 2002 a oggi saranno all’incirca un centinaio, troppo poche per poter pensare di svilupparne una seconda generazione, anche se le sinergie con Mercedes sarebbero molteplici.

Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition

Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition
Maybach 57/62 Zeppelin Edition

Via | Autocar

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →