Salone di Francoforte Live: il materiale ufficiale Citroën

Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3

Grandi novità al Salone di Francoforte anche per Citroën: la casa festeggia nel 2009 i suoi 90 anni e la line-up non poteva che essere all'altezza dell'importante ricorrenza. La manifestazione tedesca è stata il palco prescelto per il debutto della nuova C3, della DS3 e dell'originale concept Revolte, prototipo di "city car lussuosa, impertinente ed ecologica", con la sua trazione ibrida plug-in, che ascrive il modello nella sempre più interessante categoria delle elettriche extended-range.

Tra le altre novità non mancano il Berlingo First elettrico, una proposta per le flotte che effettuano spostamenti quotidiani in ambiente urbano (in commercio a inizio 2010), due nuove motorizzazioni HDi, il 3.0 V6 240 CV, ed un nuovo 2.0, capaci di ridurre consumi ed emissioni di CO2 dal 4 al 15% a seconda del modello, ed infine il cambio a doppia frizione DCS, destinato alla C-Crosser, che peraltro si presenta con nuovi interni (rivestimenti e quadro strumenti).

Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3

Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3


Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3

La Citroën Revolte Concept si presenta come una proposta estremamente provocatoria: basterà guardare gli "impossibili" interni, il tetto in pelle bianca o la livrea iridescente per capire di cosa stiamo parlando. Difficile apprezzarlo in foto, ma anche i materiali dei rivestimenti interni sono stati frutto di una ricerca, meticolosa e quasi capricciosa. Sotto questo vestito molto stravagante però, non mancano i contenuti tecnologici, a partire dal propulsore ibrido plug-in, del quale però non sono stati resi noti i dati.

Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3

La nuova C3 ha un obiettivo ambizioso: sostituire degnamente un best-seller che ha venduto più di 2 milioni di esemplari e incrementare le quote di mercato, anche grazie a qualche "chicca", come lo scenografico parabrezza Zenith. Al suo fianco ci sarà d'ora in poi la più esclusiva DS3, che offrirà una dinamica di guida marcatamente più sportiva e una grande gamma di personalizzazioni estetiche, dal tetto alle scatole retrovisori, passando per cerchi in lega e tanti altri aspetti dell'auto. La vettura misura 3,95 m di lunghezza, 1,71 m di larghezza e 1,46 m di altezza. Il bagagliaio misura invece 285 litri.

Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3
Salone di Francoforte: nuove foto ufficiali della Citroën DS3

Con il nuovo 3.0 V6 HDi 240 CV, Citroën C5 e C6 riducono le emissioni di CO2 rispettivamente del 12 e del 15% rispetto al vecchio 2.7 V6, a fronte di un aumento di potenza del 18% e di un picco di coppia che si attesta ora sui 450 Nm a 1600 giri. In abbinamento con il cambio automatico sei marce, i consumi sul ciclo misto scendono a 7,4 l/100 km, e le emissioni di CO2 arrivano a 195 g/km. Il motore è ovviamente omologato Euro 5.

Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3
Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3
Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3
Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3
Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3
Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3
Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3
Salone di Francoforte: la nuova Citroën C3

Il nuovo 2.0 HDi, invece, andrà a finire nei cofani di C4 Picasso, Grand C4 Picasso e C5, con i medesimi benefici in termini di riduzione di consumi ed emissioni ottenuti dal tre litri. Sulle C4 Picasso il motore eroga 150 CV e consuma 5,8 l/100 km, emettendo 152 g/km di CO2 (-5%). Sulla C5 invece la potenza raggiunge i 163 CV, mentre i consumi si attestano a 5,6 l/100 km e le emissioni di CO2 a 147 g/km (-4%).

Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa
Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa
Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa
Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa
Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa
Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa
Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa
Salone di Francoforte Live 2009: la Citroën Revolte Concept e i 90 anni della casa

Per finire, il Berlingo First elettrico, con la localizzazione degli elementi meccanici concentrata nel vano motore conserva inalterata la capacità di carico, aspetto fondamentale per questa categoria di vetture. Il motore del Berlingo elettrico è un asincrono trifase con potenza di 72 CV e coppia di 180 Nm. L'autonomia è di 100 km e la velocità massima è di 100 km/h. La ricarica completa delle batterie dura 8 ore, ma per ricaricarle all'80% sono sufficienti 5 ore. Diversi esemplari sono attualmente in fase di test, in condizioni reali di distribuzione di posta, nell'ambito di una gara per la fornitura di 500 veicoli per i servizi postali francesi.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: