Salone di Francoforte Live 2009: la conferenza Abarth


Zero-cento in meno di sette secondi. Basta? Lo stand Abarth – collocato, non a caso, fianco a fianco con il Cavallino – ospita la sola 695 Tributo Ferrari. La piccola torinese – va detto – rapisce l’attenzione, giustifica l’aspettativa creatasi con contenuti tecnici di prim’ordine: trasmissione manuale automatizzata con paddles al volante, inserti in fibra di carbonio su plancia, pannelli porta, specchietti laterali e spoiler posteriore, verniciatura esclusiva “Scuderia Ferrari”. Il 1.4 T-Jet viene inoltre potenziato fino a superare i 180 cavalli.

In tutto questo, però, c’è un “ma”: secondo indiscrezioni trapelate, la 695 Tributo costerebbe addirittura più di 40.000 Euro, con produzione superiore ai 1.000 esemplari. La clientela a cui si rivolge quest’auto, insomma, avrebbe già una vettura di Maranello nel garage, usando poi la 500 come tender.














  • shares
  • Mail
57 commenti Aggiorna
Ordina: