Salone di Francoforte: Brabus SV12 R

Brabus presenterà al salone di Francoforte la SV12 R. Destinata ad essere ricordata nel mare magnum di elaborazioni varie per tre soli numeri: sette-cinque-zero. Ovvero i cavalli erogati dal V12 6.0, derivato (come meccanica e corpo vettura) dalla Mercedes Classe S600, che riceve le ormai canoniche modifiche a turbine, intercooler e sistema di scarico per


Brabus presenterà al salone di Francoforte la SV12 R. Destinata ad essere ricordata nel mare magnum di elaborazioni varie per tre soli numeri: sette-cinque-zero. Ovvero i cavalli erogati dal V12 6.0, derivato (come meccanica e corpo vettura) dalla Mercedes Classe S600, che riceve le ormai canoniche modifiche a turbine, intercooler e sistema di scarico per raggiungere i 1.350 Nm di coppia. Tuttavia, causa precoci sgretolamenti, non si andrà oltre i 1.100 Nm.

Tale sovrabbondanza motoristica le permette di scagliarsi ai cento all’ora con partenza da fermo in quattro secondi, toccare la velocità doppia in 11.9 per poi fermare aghi e lancette nel quadro strumenti non prima dei 340 km/h. Il preparatore tedesco, inoltre, non dimentica i vecchi amori, e trasforma la S65 nella T65 S da 715 cavalli.

Brabus SV12 R
Brabus SV12 R
Brabus SV12 R
Brabus SV12 R

Brabus SV12 R
Brabus SV12 R
Brabus SV12 R
Brabus SV12 R



Ultime notizie su Berline

Le auto berline: notizie sulle auto con carrozzeria (tipicamente) a 3 volumi e 4 porte, con le novità, le prove su strada, i prezzi, le schede tecniche e le guide d'acquisto.

Tutto su Berline →