Ford: anche il Transit si converte al GPL

A partire da questo mese, anche il Ford Transit è disponibile con la doppia alimentazione a benzina e GPL. La versione scelta per la trasformazione a gas è quella equipaggiata con il motore a benzina 2.3 da 145 Cv, dotato di valvole rinforzate e abbinato al sistema di alimentazione a GPL sviluppato da BRC Equipment,


A partire da questo mese, anche il Ford Transit è disponibile con la doppia alimentazione a benzina e GPL. La versione scelta per la trasformazione a gas è quella equipaggiata con il motore a benzina 2.3 da 145 Cv, dotato di valvole rinforzate e abbinato al sistema di alimentazione a GPL sviluppato da BRC Equipment, in collaborazione con CNG Technik. Il popolare veicolo commerciale di Ford così equipaggiato, non solo è più rispettoso dell’ambiente rispetto alle versioni tradizionali, ma consente anche di beneficiare dell’ecoincentivo governativo di 1.500 euro.

Il Transit GPL è disponibile con due tipi di serbatoio: uno di forma toroidale, collocato nel vano della ruota di scorta e caratterizzato da una capacità effettiva di 76 litri, mentre l’altro è un serbatoio di tipo cilindrico, posizionato lateralmente e capace di contenere 72 litri di combustibile. A garanzia della sicurezza, il sistema di alimentazione a gas è stato equipaggiato con una tripla valvola che isola completamente l’impianto a Gpl in caso di collisione. La prima valvola blocca l’uscita del gas a motore spento, la seconda mantiene costante la pressione nel serbatoio e la terza permette, in modo controllato, lo svuotamento del serbatoio in caso di incendio, evitando l’aumento della pressione dovuto alle alte temperature.

Un’apposita centralina elettronica gestisce l’impianto, rilevando in tempo reale la quantità di combustibile ottimale. Durante la guida, difficilmente il guidatore avverte differenze tra il funzionamento con alimentazione a GPL o a benzina, anche perché la commutazione tra i due carburanti avviene automaticamente, per sfruttare completamente il gas contenuto nel serbatoio fino all’esaurimento. Come per tutti i veicoli alimentati a gas, è prevista una specifica manutenzione. Il Ford Transit GPL è già presente sul mercato, con prezzi che partono da 24.000 euro + IVA.

Via | Repubblica

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →