Mercedes: aggiornamenti ai listini di Classe E berlina, GLK e Classe G

Nuova Mercedes Classe E: la cartella stampa per il lancio italiano

Debuttano nei listini Mercedes alcune novità per quanto riguarda l'offerta di Classe E berlina, GLK e Classe G: la prima si arricchisce delle nuove E 200 CGI ed E 200 CDI, il GLK vede il debutto della 220 CDI con la sola trazione posteriore ed infine lo storico fuoristrada di casa si presenta con un bel ritocco all'insù dei prezzi, che salgono ancora rispetto ai valori attuali.

Le Mercedes E 200 CGI ed E 200 CDI sono le versioni d'ingresso della grande berlina della Stella: arrivate in un secondo momento rispetto al debutto, vanno a completare verso il basso l'offerta del prestigioso modello.

La prima, spinta dal nuovo 1.8 turbo ad iniezione diretta con fasatura variabile sia all'aspirazione che allo scarico, eroga 184 CV ed è dotata di start&stop. Il suo prezzo va dai 41.800 euro della Executive ai 49.800 della Avantgarde AMG. La seconda invece, equipaggiata con il 2.1 CDI da 136 CV e 360 Nm parte (consumo combinato 5,2 l/100 km, emissioni CO2 137 g/km) dai 39.900 euro della Executive e raggiunge i 47.900 euro con la Avantgarde AMG.

Mercedes GLK: tutte le foto ufficiali
Mercedes GLK: tutte le foto ufficiali
Mercedes GLK: tutte le foto ufficiali
Mercedes GLK: tutte le foto ufficiali

Mercedes Classe G
Mercedes Classe G
Mercedes Classe G
Mercedes Classe G

La GLK 220 CDI 2WD invece, viene proposta negli stessi allestimenti base, Chrome e Sport della 4Matic con la quale condivide il 2.1 CDI da 170 CV e 400 Nm, ma il suo listino, compreso tra i 36.200 euro della base ed i 43.200 della Sport, è sensibilmente più conveniente. Anche consumi ed emissioni scendono: 6 l/100 km sul ciclo combinato (6,7 la 4Matic) e 158 g/km di CO2 (176 la 4Matic) sono i valori della prima GLK a trazione posteriore.

Discorso tutto diverso per il re dei fuoristrada Mercedes, la Classe G: l'unica novità è il cambio di nome della motorizzazione diesel, ribattezzata G 350 CDI. Al di là di questo adeguamento formale (il powerstep rimane il "vecchio" 224 CV), sono i nuovi prezzi ad attrarre l'attenzione.

I valori odierni vanno dai 73.200 euro necessari per la G 350 CDI passo corto ai 130.440 euro richiesti per la bestiale G 55 AMG da 507 CV e 700 Nm.

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: