Magneti Marelli e FAAM: siglato l’accordo per la produzione di batterie a ioni di litio

Magneti Marelli e FAAM (fra le più importanti azienda leader nella produzione di accumulatori per avviamento) hanno sottoscritto un accordo per lo sviluppo, produzione e commercializzazione di batterie innovative al litio per autotrazione e relativi sistemi di controllo e gestione (BMS, Battery Management System). L’accordo prevede lo sviluppo congiunto dei prodotti e la loro commercializzazione


Magneti Marelli e FAAM (fra le più importanti azienda leader nella produzione di accumulatori per avviamento) hanno sottoscritto un accordo per lo sviluppo, produzione e commercializzazione di batterie innovative al litio per autotrazione e relativi sistemi di controllo e gestione (BMS, Battery Management System).

L’accordo prevede lo sviluppo congiunto dei prodotti e la loro commercializzazione entro la seconda metà del 2010. L’intesa mira a costituire un’offerta competitiva e di alto contenuto tecnologico in un settore che riveste una importanza strategica primaria nello scenario della mobilità sostenibile del prossimo futuro e nell’area della propulsione ibrida ed elettrica.

“In un sistema della mobilità che è destinato a cambiare profondamente sulla spinta dei nuovi scenari globali – afferma Eugenio Razelli, Amministratore Delegato di Magneti Marelli – questo accordo punta a fornire soluzioni innovative in risposta alle nuove sfide tecnologiche dei mezzi di trasporto e dei propulsori “sostenibili”, come ad esempio i motori ibridi ed elettrici. Nasce quindi una nuova partnership tra due imprese chiave della filiera automotive italiana, aperta ad integrare le migliori tecnologie a livello globale, in grado di offrire competenze e tecnologie di alto livello nel settore delle batterie per autotrazione.”

“Da oltre 20 anni il Gruppo FAAM è impegnato nella Ricerca e Sviluppo di soluzioni innovative sul tema della mobilità – afferma Federico Vitali, Presidente del Gruppo FAAM – L’accordo con MM è per noi un mettere a disposizione il nostro know-how ed entrare a fa parte del network globale per lo sviluppo dei sistemi di trazione elettrica nei veicoli stradali. Oggi, finalmente c’è la consapevolezza che il veicolo elettrico è una realtà: le batterie al Litio, per caratteristiche e prestazioni ne costituiscono il genoma. MM e FAAM, con l’accordo sottoscritto, vogliono essere partner di riferimento delle case costruttrici di automobili e veicoli industriali nel mondo.”

I Video di Autoblog