Skoda Octavia: in Australia debutta la RS-P da 260 cavalli

La divisione australiana del marchio Skoda ha presentato l’Octavia station wagon in versione RS-P, con la P di Project a schermare l’auto dalla produzione. Ed è un peccato, considerando la rinnovata “birra” del 2.0 TFSI, ora accreditato di 260 cavalli e 350Nm (+ 70) di coppia. La giardinetta aussie è altresì riconoscibile per i cerchi


La divisione australiana del marchio Skoda ha presentato l’Octavia station wagon in versione RS-P, con la P di Project a schermare l’auto dalla produzione. Ed è un peccato, considerando la rinnovata “birra” del 2.0 TFSI, ora accreditato di 260 cavalli e 350Nm (+ 70) di coppia. La giardinetta aussie è altresì riconoscibile per i cerchi bruniti da 18 pollici (con pneumatici Yokohama Advan AO48 225/40), pinze freno di verde pittate ed impianto di scarico sportivo.

L’aggiunta più curiosa, pretenziosa e leziosa è collocata nel bagagliaio, dove i proprietari europei di norma stivano borse della spesa e passeggini: in Oceania, invece, si è deciso di installare una barra duomi (a rinforzare anche il telaio), disposta anche all’anteriore per rendere più salde le sospensioni. Skoda Australia non ha tuttavia resi noti i programmi per un’eventuale produzione della RS-P.

Skoda Octavia RS-P
Skoda Octavia RS-P
Skoda Octavia RS-P
Skoda Octavia RS-P

Skoda Octavia RS-P

Via | The Motor Report

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →