Ford PHEV: le auto elettriche sceglieranno le fasce orarie per la ricarica

Ford PHEV

Ford mostra le future tecnologie delle proprie auto elettriche: nel 2010 è previsto il debutto del Transit Connect, mentre nel 2011 sarà la volta della Focus, unificata per Europa e Stati Uniti, seguita nel 2012 da una gamma di ibride di nuova generazione. Ford, con il sistema PHEV, introdurrà all'interno del proprio sistema multimediale la possibilità di programmare la ricarica delle batterie sfruttando le fasce orarie più economiche del proprio fornitore energetico.

Il sistema, al momento, è stato progettato per il mercato Americano, ma questo tipo di innovazione potrebbe certamente essere esteso anche ad altri paesi, per abbassare ancora i costi d'uso delle auto elettriche. E' logico che un sistema del genere richiede la piena collaborazione delle aziende fornitrici, per creare una rete informativa adeguata e totalmente automatizzata. Il fatto che Ford abbia scelto Magna International come partner per le batterie, fa ad esempio pensare subito al mercato Tedesco, che ha appena varato un programma per incentivare proprio l'acquisto di auto elettriche.

Ford PHEV
Ford PHEV
Ford PHEV

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: