I comportamenti più odiati alla guida dagli automobilisti inglesi

Quali sono i comportamenti scorretti che disturbano maggiormente gli automobilisti ? Secondo un sondaggio realizzato dalla rivista Autocar e dall’agenzia assicurativa AA, il 36% degli inglesi detesta chi non rispetta le distanze di sicurezza. Al secondo posto (23%) fra gli automobilisti meno tollerati c’è chi parla al telefono cellulare senza auricolare.

Col 18% conquistano il terzo posto della poco onorevole classifica i guidatori che invadono la linea di mezzeria, mentre al quarto posto fra i meno tollerati troviamo i conducenti che, dopo aver parcheggiato, aprono le portiere delle loro auto senza curarsi di guardare chi sopraggiunge (6%).

Il quinto posto (5%) appartiene invece ai conducenti che procedono troppo lentamente, seguiti a ruota (4%) da chi getta qualcosa dal finestrino durante la marcia e da chi sorpassa nella corsia sbagliata. All’ultimo posto (3%) è stata indicata l’alta velocità. Il rimanente 1% se la prende invece con altri comportamenti non indicati. E gli italiani? Cos’è che ci disturba maggiormente quando siamo alla guida?

Presto vi proporremo un piccolo sondaggio per avere un’idea approssimativa di cosa ci fa arrabbiare degli altri quando siamo al volante. Sarà interessante confrontare i risultati con quelli fatti registrare dagli automobilisti inglesi.

Via | Omniauto (Grazie al nostro lettore "Ascolta" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
57 commenti Aggiorna
Ordina: