Saab: accordo raggiunto tra General Motors e Koenigsegg

Koenigsegg Saab

General Motors ha confermato l'accordo con Koenigsegg per la cessione del 100% di Saab Automobile AB. I dettagli della operazione saranno concretizzati entro l'anno 2009, ma il breve annuncio di oggi, che segue quello dell'accordo preliminare di Giugno, mette finalmente Saab al riparo dalla possibile chiusura, portandola a breve fuori dall'amministrazione controllata. Il governo Svedese sarà comunque coinvolto per garantire i fondi necessari provenienti dalla Banca Europea di Investimento e si fa molti affidamento sui modelli ormai pronti al debutto come 9-3X, 9-5 e 9-4X. Queste auto continueranno a condividere tecnologia con il gruppo GM, un aspetto che avrà una durata definita e che sarà deciso in un secondo tempo.

Il CEO Koenigsegg Group Christian von Koenigsegg ha dichiarato che è sua intenzione riportare Saab ai successi di un tempo, valorizzando gli elementi cardine come stile, attenzione per la sicurezza e l'ambiente, innovazione nel design e piacere di guida. L'obiettivo è quello di rendere Saab totalmente indipendente e, sopratutto, di nuovo in attivo nei prossimi anni.

Nuova Saab 9-5: foto ufficiali in alta risoluzione
Nuova Saab 9-5: foto ufficiali in alta risoluzione
Nuova Saab 9-5: foto ufficiali in alta risoluzione
Nuova Saab 9-5: foto ufficiali in alta risoluzione

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: