Spyker C8 Aileron Spyder: immagini ufficiali

Spyker C8 Aileron Spyder

Spyker diffonde le prime immagini ufficiali della C8 Aileron Spyder. Presentata a Pebble Beach, forse per la suggestione, la decappottabile olandese si è atteggiata a diva. Con un vestito simile alla coupè, ma ancor più scollato e provocante: in caso di sguardi maliziosi, la capote elettrica (con movimento elettro-idraulico) richiede una dozzina di secondi per chiudersi.

Meglio quindi premere a fondo il pedale destro, per eludere i guardoni: spinta dal V8 4.2 di provenienza Audi, la C8 Spyder accelera da 0 a 100 km/h in appena 4.5 secondi, per poi fermare la propria corsa una volta raggiunti i 300 km/h. Con un passo più lungo di 15cm rispetto alla progenitrice, ed un corpo vettura in alluminio, la C8 open-top soddisfa anche gli indecisi: margherita in mano ed ampia possibilità di scelta fra cambio manuale ed automatico ZF (entrambi a sei rapporti), 8 colori per la capote e 16 esterni. In produzione a partire dalla prima metà 2010.

Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder

Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder
Spyker C8 Aileron Spyder

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: