Opel-Magna: accordo raggiunto

E’ fatta: Opel viene ceduta a Magna. Dopo mesi di trattative, che hanno coinvolto anche Fiat, la casa tedesca passerà nelle mani del gruppo austro-canadese con la benedizione di GM, ormai ex-proprietaria della casa di Rüsselsheim. Ad annunciare il raggiungimento dell’accordo è stato Siegfried Wolf, co-amministratore delegato del gruppo Magna. Quest’ultimo assicura che "Tutte le questioni in sospeso sono state risolte". La cessione di Opel include anche il marchio britannico Vauxhall.

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: