Winkelmann: una Lamborghini ibrida nel 2015

Lamborghini Gallardo LP560/4 Spyder - nuove immagini ufficiali

Il CEO Lamborghini Stephan Winkelmann ha dichiarato in una intervista che un modello ibrido della casa del toro potrebbe arrivare sul mercato già nel 2015. Lamborghini potrebbe dunque aggiungersi alle avversarie che già stanno studiando la possibilità di dotare le proprie supercar di motori elettrici. Ferrari sperimenta l'adozione del Kers e Porsche è in dirittura d'arrivo con Cayenne e Panamera Hybrid, senza escludere future applicazioni per la 911. Per tutti lo scopo non è però quello di trasformare i fantastici plurifrazionati attuali in silenziosissimi generatori di corrente: l'obiettivo è abbassare le emissioni ed i consumi nella guida urbana e sulla media totale, magari riducendo anche la cilindrata dei propulsori senza perdere per strada cavalli preziosi.

Winkelmann ha anche precisato che Lamborghini non è interessata a progettare una vettura totalmente elettrica ad emissioni zero: il sistema dovrà in ogni caso lavorare insieme ad un propulsore endotermico. Da qui al 2015 saranno investiti 35 milioni di Euro per la ricerca, con lo scopo di ridurre consumi ed emissioni. Il lavoro sarà portato avanti sia per l'ibrido, sia per il contenimento del peso, sia per l'ottimizzazione della costruzione delle vetture, per abbassare i costi.




Lamborghini Murcielago Lp640

Via | MotorAuthority

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: