Volkswagen: confermati i programmi di investimento per la fabbrica messicana di Puebla

volkswagen_puebla La fabbrica Volkswagen di Puebla (Messico) beneficerà presto di un investimento pari ad un miliardo di dollari, allo scopo di ampliare e migliorare le strutture, per accogliere la produzione di un nuovo modello. La notizia, che arriva da Volkswagen Mexico, conferma una dichiarazione del presidente Martin Winterkorn, rilasciata nel febbraio del 2008.

I lavori sarebbero già in procinto di cominciare, in vista dell'avvio della produzione di questa nuova auto (destinata a gran parte dei mercati mondiali) in programma per la metà del 2010. Da questa data, la produzione giornaliera di Puebla passerà da 1800 a 2100 unità.

Questo programma di espansione va visto in stretta correlazione con i piani per la fabbrica di Chattanooga, in Tennessee: la fabbrica americana e quella messicana saranno due fondamentali teste di ponte per VW in America Settentrionale e Centrale. Dai loro cancelli uscirà una buona parte delle 800.000 Volkswagen che il management intende vendere ogni anno negli USA entro il 2018.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: