Honda: cancellati i progetti di motori V8 e trazione posteriore dal nuovo presidente Takanobu Ito

Honda Insight

Il nuovo presidente Honda Takanobu Ito ha definito i progetti futuri della casa Giapponese, cancellando i progetti di motori V8 e di versioni a trazione posteriore, voluti dal suo predecessore Takeo Fukui. Ito, in carica dal primo Giugno, ha dichiarato che non ha senso realizzare vetture del genere viste le condizioni dei mercati e le nuove tecnologie disponibili.

Gli sforzi andranno dunque verso propulsori a benzina 4 e 6 cilindri, con sistemi ibridi e trazione anteriore o integrale: tutti dati che confermano le indiscrezioni sulla prossima S2000, che perderà quindi alcune delle sue caratteristiche sportive più importanti. Sorte ancora peggiore per la nuova NSX ormai ultimata, che a questo punto sembra destinata a non debuttare mai più, neanche quando il periodo di crisi sarà sorpassato.

Honda Civic Type-R Mugen

Honda Jazz
Honda Insight

Via | Autoblog.com (grazie a Ryuk Shinigami per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: