VAG: otto miliardi di euro per Porsche

VAG: 8 miliardi di euro per Porsche

Questo giovedì potrebbe concretizzarsi l'acquisto di Porsche da parte di VAG. A renderlo noto è il settimanale "Der Spiegel", con un articolo in cui spiega che il consiglio di sorveglianza della Casa di Zuffenhausen ha già dato il via libera all'operazione. Volkswagen entrerà subito in possesso del 49% di Porsche e verserà 8 miliardi di euro. Ma non finisce qui, perché il gruppo di Wolfsburg si impegnerà, nei prossimi anni, ad acquisire il restante 51%.

La cifra messa a disposizione da VAG servirà a Porsche per ripianare il mostruoso debito di 9 miliardi di euro, accumulatosi proprio per condurre la scalata nell'acquisizione dello stesso gruppo Volkswagen. L'ingresso di Wolfsburg nel capitale di Porsche comporterà l'allontanamento di Wendelin Wiedeking, attuale amministratore delegato della Casa di Zuffenhausen. Per lui sembrerebbe pronta una liquidazione di 100 milioni di euro ma, rispetto a quanto anticipato nei giorni scorsi, nella buonuscita di Wiedeking potrebbero esserci delle novità.

Infatti, Ferdinand Piech starebbe pensando di lasciare il comando del consiglio di sorveglianza di VAG proprio nella mani di Wiedeking, già membro del consiglio stesso. Comunque, si tratta ancora di supposizioni, anche perché tra Piech e Wiedeking non scorre buon sangue. Però, entro la fine di questa settimana si assisterà a quello che sarà il nuovo corso societario di Porsche.

Via | Es.Autoblog

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: