Mercedes presenta le nuove E 200 CGI ed E 200 CDI BlueEfficiency

Mercedes E 200 CGI ed E 200 CDI BlueEfficiency

La Mercedes E 200 CGI e la E 200 CDI BlueEfficiency vanno ad arricchire la gamma motori della nuova Classe E con le due scelte "base" dell'offerta benzina e diesel del modello, che raggiungeranno i mercati europei a settembre.

Il quattro cilindri turbodiesel è la variante meno potente dei tre nuovi 2.1 CDI. Con i suoi 136 CV, uno 0-100 da 10,2 s ed una velocità massima di 210 km/h non punta certo ai clienti in cerca di performance -più attratti dai powerstep da 170 e 204 CV-, ma d'altro canto può vantare un consumo di soli 5,2 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 137 g/km.

La E 200 CGI invece è equipaggiata con un nuovo 1.8 turbo a iniezione diretta da 184 CV (che precede l'introduzione del powerstep da 204 CV) dotato di start&stop e fasatura variabile delle valvole d'aspirazione e di scarico. Con questa motorizzazione la Classe E consuma 7,2 l/100 km ed emette 169 g/km di CO2, accelerando da 0 a 100 in 8,5 s e raggiungendo i 232 orari.

Mercedes E 200 CGI ed E 200 CDI BlueEfficiency

Mercedes E 200 CGI ed E 200 CDI BlueEfficiency
Mercedes E 200 CGI ed E 200 CDI BlueEfficiency

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: