Lotus: il numero uno Mike Kimberley si ritira per problemi di salute

Lotus Evora - nuove immagini

Mike Kimberley, amministratore delegato del Gruppo Lotus, abbandonerà la sua carica per problemi di salute, come ha annunciato oggi il diretto interessato. A prendere il suo posto in via provvisoria sarà un comitato esecutivo composto di membri del cda Lotus e rappresentanti dell'azionista di maggioranza, la malese Proton.

Kimberley -che fra un mese compirà 71 anni- soffre di gravi problemi alla schiena, e nonostante l'intervento chirurgico di fine del 2008, i guai di salute non sono terminati, tanto che i dottori curanti lo hanno costretto al riposo assoluto, per non aggravare ulteroirmente la situazione.

Sotto il suo comando, sono state soprattutto le attività di Lotus Engineering a crescere e a proliferare: negli ultimi anni il braccio tecnologico di Hethel si è affermato definitivamente come una delle più accreditate compagnie di consulenza e sviluppo nel settore dell'automotive high-technology a livello globale.

Lotus Evora - nuove immagini
Lotus Evora - nuove immagini
Lotus Evora - nuove immagini
Lotus Evora - nuove immagini

Kimberley, nella sua breve dichiarazione conclusiva, si è detto dispiaciuto di abbandonare proprio ora che le sfide future si facevano così interessanti, ed ha voluto ringraziare personalmente i clienti e gli appassionati della nobile casa britannica per il loro costante e fedele supporto.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: