Fiat: a giugno vendite europee al +11.7%; bene Alfa Romeo

A giugno le immatricolazioni di auto Fiat sono cresciute dell'11,7% a 125.640 auto. Nonostante gli strascichi della crisi economica, continua il buon andamento del lingotto che porta la sua quota di mercato all'8,6% (dal 7,9% di giugno 2008), dopo aver fatto registrare un significativo 9.2% a maggio.

Nei primi sei mesi del 2009 il Gruppo Fiat ha perso solo l’1.1% rispetto al corrispettivo periodo del 2008, vendendo 672.312 vetture, portando la sua quota di mercato dall’8.1% al 9.1%. Decisamente interessante anche l’andamento di Alfa Romeo che, con 59.283 auto vendute, registra un positivo +10.4% nei primi sei mesi dell’anno.

Ma la bontà dei dati Fiat è maggiormente comprensibile alla luce dell’andamento europeo: Le immatricolazioni di nuove auto a giugno (Ue 27 più paesi Efta) sono salite del 2,4% a 1,461 milioni , grazie al traino degli incentivi avviato da diversi paesi. Si tratta del primo incremento da 14 mesi. Ciò non toglie che, dall’inizio dell’anno, con 7,425 milioni di vetture vendute, le vendite sono calate dell'11%.

Fiat 500C presentazione con Elle Macpherson
Fiat 500C presentazione con Elle Macpherson
Fiat 500C presentazione con Elle Macpherson
Fiat 500C presentazione con Elle Macpherson

Via | Reuters (Grazie a "Ingegnere85" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: