Skoda: nei piani futuri anche una coupé a 5 porte

Skoda coupé a 5 porte

Secondo i colleghi di Autocar, Skoda sta lavorando ad una inedita coupé a 5 porte. La vettura dovrebbe essere pronta per il 2012, al massimo per il 2013 e, nella gamma, si porrà tra la compatta Fabia e la più grande Octavia. La coupé a 5 porte della Casa ceca sfrutterà la piattaforma della Golf e utilizzerà il meglio delle tecnologie TSI, TDI e DSG. Per quanto riguarda la struttura del portellone, questo non sarà caratterizzato dal sistema TwinHatch della Superb per ovvi motivi di costo.

L'ipotesi dello sviluppo di una coupé a 5 porte griffata Skoda è stata avanzata anche da Karl Neuhold, chief exterior design della Casa ceca: "abbiamo presentato diversi progetti al cda di Skoda e la coupé a 5 porte potrebbe rappresentare una delle opzioni che verranno scelte. Inoltre, la nostra unità di Ricerca & Sviluppo ha ricevuto molti finanziamenti da parte della Repubblica Ceca che potranno essere investiti in molteplici progetti attinenti al brand Skoda".

Neuhold ha anche confermato i programmi futuri della Casa riguardanti gli altri modelli. La variante Skoda della Volkswagen Up! sarà pronta già nel 2011 e sarà offerta con configurazione a 3 e 5 porte. Come le gemelle di Volkswagen e Seat, la citycar ceca sarà assemblata nell'impianto della Repubblica Slovacca. Infine, Skoda realizzerà anche una berlina a quattro porte che condividerà molte parti con la vettura che Volkswagen sta progettando specificamente per gli USA. Questo nuovo modello non sarà destinato all'Europa, bensì a mercati in espansione come Cina e India, dove Skoda sta raccogliendo molto successo.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: