Pirelli: Tronchetti Provera benedice l'alleanza Fiat-Chrysler

Marco Tronchetti Provera

Marco Tronchetti Provera benedice l'alleanza tra Fiat e Chrysler, in quanto rappresenta "una nuova porta che si apre" anche per Pirelli, soprattutto in America Latina. Proprio in Sudamerica, la Casa italiana costruttrice di pneumatici prevede, nel triennio 2009-2011, un aumento del 20% della sua capacità produttiva, anche grazie a nuovi investimenti per 200 milioni di dollari.

Tronchetti Provera spiega che, attualmente, Chrysler non rientra tra i partner di Pirelli ma, grazie all'inserimento del Lingotto nel capitale di Auburn Hills, non è escluso un futuro contratto di fornitura. Infatti, il patron di Pirelli aggiunge che "siamo già fornitori di GM e Ford. Chrysler al momento non ha alcuna attività in America Latina, ma potrebbe incominciarne una attraverso Fiat".

Via | ANSA

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: