Ford Focus e C-Max: le prossime nasceranno a Saarlouis e a Valencia

Ford Iosis Max Concept

La prossima Ford Focus sarà assemblata nel solo stabilimento tedesco di Saarlouis, mentre le C-Max destinate ai mercati europei ed extraeuropei nasceranno a Valencia. Rientra dunque per la Focus lo scenario che voleva la dislocazione della produzione in altri impianti oltre all'attuale "casa" del modello.

Precisamente, Ford Europe aveva lasciato intendere qualche tempo fa la possibilità che una nuova variante della Focus sarebbe potuta nascere in un secondo stabilimento europeo, ma le smentite di oggi bloccano momentaneamente quest'ipotesi. Solo momentaneamente però, come sottolineato da John Fleming, il numero uno di Ford Europe.

Gli stabilimenti europei Ford, nel frattempo, stanno combattendo con un nemico ancora temibile, il tracollo delle vendite causato dalla crisi economica che ha messo in ginocchio in particolare il settore auto: "Poiché sembra improbabile che sul breve termine la richiesta di auto nuove in Europa possa ricominciare a salire, Ford ha riallineato i piani di approvvigionamento alle esigenze commerciali previste per il futuro".

Ford Iosis Max Concept
Ford Iosis Max Concept
Ford Iosis Max Concept
Ford Iosis Max Concept

L'obiettivo è quello di accelerare il ritorno alla redditività, una strada che la casa ha già imboccato per il verso giusto. Anche grazie alla filiale europea, che pure nel momento di maggiore difficoltà per il quartier generale di Dearborn, ha sempre tenuto duro grazie alla forza del suo prodotto.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: