Fiat apre al pubblico l'impianto di Mirafiori

Fiat apre Mirafiori al grande pubblico

In occasione del raggiungimento dei 110 anni di attività, Fiat apre al grande pubblico le porte dell'impianto di Mirafiori. E' la prima volta nella sua storia che il Lingotto organizza visite guidate all'interno di una fabbrica. Appassionati o semplici curiosi saranno accolti nello stabilimento di produzione un venerdì al mese, da luglio a dicembre. Questa iniziativa è stata fortemente voluta da Sergio Marchionne in persona e rientra nel progetto "Made in Torino. Tour the Excellent".

La prima visita è in programma domani, venerdì 3 luglio, mentre l'ultima si terrà il 4 dicembre. Ogni visita durerà circa 3 ore e condurrà i visitatori alla scoperta dell'unità di lastratura e dell'assemblaggio di un'auto. Inoltre, gli ospiti saranno trasportati a bordo di una tradotta elettrica - una sorta di trenino - e verrà consegnato loro un kit di cuffie e occhiali protettivi. L'ultima tappa sarà la visita al Mirafiori Motor Village, per ammirare da vicino l'intera gamma di Fiat, Lancia, Alfa Romeo e Fiat Professional.

L'organizzazione dell'iniziativa è stata affidata a "Turismo Torino e Provincia" in collaborazione con la Camera di Commercio. Chiunque fosse interessato a partecipare alla visita in programma nella giornata di domani si dovrà recare alle 14 allo IAT di Piazza Castello. Il costo della visita, invece, è stato fissato in 10 euro a persona.

Via | Repubblica (Grazie a pipino per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: