Il climatizzatore in auto fa consumare 28 milioni di litri di carburante

Per alimentare il climatizzatore nelle auto, ogni anno vengono consumati 28 milioni di litri di carburante, pari a circa il 6% del consumo totale di benzina e gasolio. A dichiararlo sono gli scienziati americani del NREL, il laboratorio per le energie rinnovabili che ha inoltre sottolineato che le perdite di refrigerante causano l’emissione di 50


Per alimentare il climatizzatore nelle auto, ogni anno vengono consumati 28 milioni di litri di carburante, pari a circa il 6% del consumo totale di benzina e gasolio. A dichiararlo sono gli scienziati americani del NREL, il laboratorio per le energie rinnovabili che ha inoltre sottolineato che le perdite di refrigerante causano l’emissione di 50 milioni di tonnellate di CO2 l’anno.

Gli esperti sono al lavoro per cercare di migliorarne l’efficienza di almeno il 33% e per trovare nuove soluzioni. Sono già state testate già diverse idee, tra cui quella di riprogettare totalmente l’impianto di climatizzazione, il quale possa usare moduli appositi al posto dei classici refrigeranti. Un’altra soluzione potrebbe essere l’utilizzo di una particolare vernice per auto che rifletta i raggi solari in modo da evitare l’eccessivo surriscaldamento dell’abitacolo, agevolando quindi il condizionatore nel suo lavoro.

Quest’estate, i ricercatori impegnati in queste ricerche collaboreranno strettamente con Ford. La Casa di Detroit ha ricevuto dalla DOE – Dipartimento dell’energia degli Stati Uniti d’America – una donazione di 4,2 milioni di dollari per migliorare il sistema di refrigerazione delle auto attraverso lo sviluppo di un sistema termo-elettrico.

Via | Ecoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →