Brembo: una partnership con SGL per rendere più economici i dischi freno i carbonio

dischi freno in carbonio

L’intento è ambizioso: sviluppare dischi freno in carbo-ceramica di seconda generazione, disponibili come primo equipaggiamento anche per auto non supersportive. Brembo ha infatti siglato un partnership strategica (operativa dal 1 luglio 2009) con l’azienda tedesca SGL Group, specializzata nella produzione della nobile fibra.

Denominata Brembo SGL Carbon Ceramic Brakes, con un fatturato previsto di 70 milioni di Euro, questa nuova joint venture prevede la produzione di dischi freno in carbonio ceramico per i marchi più prestigiosi e, al contempo, lo sviluppo di impianti frenanti di nuova generazione. L’alleanza strategica coinvolgerà 350 dipendenti negli impianti di Meitingen, in Germania, e Stezzano, in Italia.
Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: