Sebastian Vettel si aggiudica il Trofeo Lorenzo Bandini

Sebastian Vettel ha ritirato il 31 maggio il prestigioso Trofeo Lorenzo Bandini, giunto quest’anno alla sua sedicesima edizione. Vettel si è prodotto in uno spettacolo davvero raro, replicando quello che ha visto protagonisti Robert Kubica e la sua BMW l’anno scorso, e cioè guidando la sua vecchia monoposto, la Toro Rosso, lungo i circa 20

Sebastian Vettel ha ritirato il 31 maggio il prestigioso Trofeo Lorenzo Bandini, giunto quest’anno alla sua sedicesima edizione. Vettel si è prodotto in uno spettacolo davvero raro, replicando quello che ha visto protagonisti Robert Kubica e la sua BMW l’anno scorso, e cioè guidando la sua vecchia monoposto, la Toro Rosso, lungo i circa 20 km di distanza tra Faenza e Brisighella.

Il riconoscimento, che premia il miglior emergente della passata stagione di Formula 1, è andato quest’anno al giovane tedesco grazie ai risultati ottenuti con la “Giulia”, soprannome da lui stesso attribuito alla propria STR 3, primo fra tutti il grande exploit sotto la pioggia di Monza.

Il Trofeo, istituito nel 1992 in memoria del ferrarista scomparso a Montecarlo il 10 maggio del 1967 a soli 32 anni, ha premiato fra i tanti Jacques Villeneuve nel 1996 e Fernando Alonso nel 2005. E se questi due sono diventati campioni del mondo, beh, il futuro di Sebastian potrebbe essere davvero radioso…

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →