Volkswagen: nascerà una MPV compatta su base Polo

Volkswagen Polo - nuove immagini ufficiali

La nuova Volkswagen Polo è stata presentata poco tempo fa, ma come fanno sapere da Wolfsburg, la gamma della utilitaria tedesca è destinata ad allargarsi. Oltre alla versione a tre porte attesa per fine anno, in futuro la Polo sarà disponibile anche in una inedita variante MPV. Se si dovesse seguire lo stesso criterio di denominazione utilizzato per la Golf, la futura piccola monovolume potrebbe chiamarsi Polo Plus.

A confermare lo sviluppo di una MPV compatta su base Polo è Hans Dieter Potsch, membro del consiglio di amministrazione di VAG, il quale ha dichiarato che "il segmento delle piccole MPV è ricco di opportunità, anche perché gli automobilisti sono sempre alla ricerca di auto piccole fuori ma grandi dentro. La filosofia del downsizing non dev'essere solo applicata ai motori, ma può essere un concetto utilizzabile anche nella progettazione di una vettura".

Potsch ha poi aggiunto che la futura Polo MPV sarà pronta per il 2011 e rappresenterà - come anticipammo nei mesi scorsi - il modello unico di Polo destinato agli Stati Uniti. E' stato confermato, altresì, l'avanzato stato di sviluppo della prossima New Beetle. La seconda generazione del Maggiolino "in chiave moderna" debutterà anch'essa tra circa due anni e sarà caratterizzata da uno stile più unisex.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: