Saturn: accordo Penske con Renault e Samsung per produrre in Corea?

Saturn

Entro lunedì prossimo, il "giorno della verità" per General Motors, anche il destino di Saturn dovrà prendere una direzione definitiva. In questi giorni si stanno intensificando le trattative tra Roger Penske, in pole position per l'acquisizione della casa, e Renault, per definire una possibile collaborazione futura.

Saturn probabilmente manterrà la sua identità di costruttore di modelli-fotocopia di quelli di un'altra casa (attività che oggi svolge "rimarchiando" le Opel), e potrebbe accordarsi con i francesi per assemblare le Samsung su licenza, apponendo poi il proprio logo. La produzione delle Saturn-Samsung dovrebbe svolgersi proprio negli stabilimenti coreani di quest'ultima.

Roger Penske e Carlos Ghosn avrebbero già impostato le trattative per siglare questa cooperazione industriale, i cui frutti saranno commercializzati in America attraverso l'attuale rete di vendita Saturn. O meglio, attraverso parte di essa. Penske infatti pianifica di mantenere in attività solamente 250 delle 384 concessionarie statunitensi Saturn.

Saturn
Saturn
Saturn
Saturn

Attraverso queste, come dicevamo più sopra, verranno venduti i modelli Samsung, semplicemente rimarchiati. Il primo a prestarsi per questa operazione potrebbe essere il SUV QM5, vale a dire il gemello con gli occhi a mandorla della nostra Renault Koleos, destinata dunque a diventare una vera e propria world car in caso di riuscita di questa operazione. Condizione necessaria è che Penske abbia la meglio sulla concorrenza, costituita da due fondi d'investimento americani e da Magna International.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: