Volkswagen blocca le trattative per la fusione con Porsche

Auto Union: fusione VAG e Porsche

Le trattative tra Porsche e Volkswagen riguardo la fusione fra le due case automobilistiche si sono bloccate, dopo una dichiarazione del management di Wolfsburg, secondo cui "Porsche manca di vari requisiti fondamentali per proseguire i contatti".

Secondo un portavoce Volkswagen, il problema sarebbe nato nello specifico dall'incapacità di Porsche di illustrare come il futuro soggetto industriale si sarebbe integrato al suo interno, ma per ora non è dato sapere di più.

I "chiacchieroni", le fonti non ufficiali, affermano che Volkswagen, davanti ai futuri rimescolamenti del management, agli adeguamenti strutturali necessari nei prossimi anni, e -soprattutto- alla prospettiva di farsi carico dell'enorme debito di 12 miliardi di dollari di Porsche, avrebbe deciso di fare marcia indietro. Ad oggi, secondo Reuters, non è possibile stabilire se e quando le trattative riprenderanno.

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: